Questo sito utilizza dei cookies interni per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

160421.appuntamenti riquadro copertinaGiovedì 21 aprile, a pochi giorni dalla festa della Liberazione, la Casa della Memoria, in collaborazione con nuova libreria Rinascita, promuove un confronto sui valori della democrazia prendendo le mosse dal libro di Alessandro Naccarato Difendere la democrazia. Il PCI contro la lotta armata: una ricostruzione degli anni di piombo e del ruolo decisivo svolto dal PCI nella sconfitta del terrorismo, con rivelazioni su aspetti poco conosciuti di un periodo storico sanguinoso e terribile. L’appuntamento è per le 20.30 all’Auditorium San Giorgio, in via Gasparo da Salò. Partecipano al dibattito, con l'autore, Paolo Corsini (storico, senatore della Repubblica), Aldo Tortorella (dirigente politico e intellettuale della Sinistra), Virginio Rognoni (ex ministro della Repubblica).

Scarica il programma

160421.appuntamenti riquadro cover

Alessandro Naccarato
Difendere la democrazia. Il PCI contro la lotta armata
Carocci 2015, 368 p., € 38,00

L'autore, storico, parlamentare del Partito Democratico, ricostruisce le vicende degli anni Settanta, e le reazioni della società, dello Stato e dei partiti di fronte all'attacco del terrorismo. Il volume analizza il dibattito interno e le posizioni assunte dal Partito Comunista Italiano nel corso degli anni in cui emergeva l'eversione rossa e, attraverso l’analisi dei documenti dell’epoca, ricostruisce l’azione svolta dal PCI nella sconfitta del terrorismo, con l’approfondimento della situazione di Padova, la città di Alessandro Naccarato, che fu in quegli anni un laboratorio del terrorismo diffuso e dell’illegalità di massa del partito armato

l'indice del libro

"Difendere la democrazia. Il PCI contro la lotta armata - Presentazione del libro di A. Naccarato", Roma martedì 12 gennaio 2016, Camera dei Deputati.
Interventi: Paolo Fontanelli (questore della Camera dei Deputati, Partito Democratico), Giovanni Bianconi (giornalista), Giorgio Napolitano (senatore a vita), Andrea Orlando (ministro della Giustizia, Partito Democratico), Alessandro Naccarato (deputato, Partito Democratico).
Il video del dibattito