Questo sito utilizza dei cookies interni per il funzionamento del sito. Continuando la navigazione accetti la policy sui cookies.
In caso contrario, ti invitiamo ad abbandonare la navigazione di questo sito.

Quello che gli occhi ci fanno vedere arriva al nostro cervello e crea un subbuglio di sensazioni. Forme e colori dell'immagine di un gelato diventano anche sapori e profumi, sensazioni di frescura e delizia. Proviamo?
La nuova libreria Rinascita propone un laboratorio a cura di Co.Librì, nel quale Marta Maldini, illustratrice, farà provare gli effetti dell'immagine del gelato, a tutti quelli che vorranno partecipare: bambine, bambini e golosi di emozioni dai 4 ai 99 anni.

Mercoledì 22 luglio
dalle 17 alle 18
nella sala incontri della nuova libreria Rinascita

Un gelato da mangiare con gli occhi
… ovvero, come le illustrazioni possono suscitare sensazioni ed emozioni

laboratorio con l'illustratrice Marta Maldini, coordinato da Luigi Paladin (Co.Librì)

Le neuroscienze ci insegnano che i neuroni della lettura trasmettono al nostro cervello non solo l'immagine ma anche le sensazioni e le emozioni collegate ad un'illustrazione.
Il laboratorio con Marta Maldini farà lavorare i nostri neuroni in questa prospettiva, per stimolare con adeguate tecniche grafiche e pittoriche il nostro cervello affinché diffonda in tutto il corpo la piacevole sensazione di fresco e di refrigerio, senza tralasciare quella del gusto, che la sola vista di un gelato riesce a trasmettere.
Accesso libero e gratuito

Marta Maldini è una giovane illustratrice bresciana, da sempre appassionata di illustrazione (i suoi insegnanti sono stati Svjetlan Junaković, Valentina Mai, Brad Holland, Arianna Papini, Chiara Carrer, Gianluigi Toccafondo). Dal 2010 ha intrapreso la propria formazione in grafica editoriale e nel 2012 ha lavorato ad un progetto di comunicazione urbana sulla città di Trieste. Rientrata a Brescia, ha avviato collaborazioni con diverse realtà locali, fra cui spicca la sua partecipazione alle attività di Co.Librì.

Locandina